12 settembre 2008

A PROPOSITO DI AMORE......


A proposito di amore....



Le immagini che vede passare sono sequenze senza inizio e senza fine, fotogrammi a colori, quasi sempre, che fanno riaffiorare situazioni vissute e persone vicine e lontane, alcune non piu' raggiungibili.


Allora si affaccia un orizzonte contornato da uno specchio di acqua, limpida e riflettente barche ed un tiepido sole, che accarezza per l'ultima volta il volto ormai immobile della persona amata.


Vorrebbe allontanarsi da esse perchè gli procura una sorta di struggimento non contenibile, ma allo stesso tempo è bagaglio interiore, non se ne può allontanare e, forse, va bene così.


A proposito di amore... in fin dei conti lo si esprime in mille modi anche nei gesti mai compiuti e nelle parole mai dette, ma quanto è difficile capirlo. Deve sbattere la testa contro i muri di mille pensieri per uscirne ogni volta con un graffio in piu' nel cuore,ma è anche sollievo dell'anima.

E, a proposito di amore, sono così belli quei colori di pietra antiche e di estati quasi finite, scivolano lentamente, accarezzano i volti un pò accaldati, si posano sui tetti e balconi sporgenti su di un canale ormai sgombro di pensieri e voci.


E, a proposito di amore, come esprimere la gaiezza del suo sorriso e la bontà dello sguardo. Non lo crede, probabilmente, ma la sua è una grande figura che cammina sempre dritta e non ha paura di nessuno; e che dire delle sue mani, di lei che tocca e disfa per poi rifare e migliorare.

Immagini, una sopra l'altra ed intorno e dentro il cuore, che non riesce del tutto a riporre nel suo baule, perchè in fin dei conti , quel baule non esiste ancora e devono ancora fluttuare nell'aria, a volte molto tersa a volte pesante di tristezza, ma sempre respirabile e limpida come non mai.


A proposito di amore, lascia una scia profumata di erbe buone e pioggia lieve, e non può dimenticare il suo sguardo in mezzo al cielo.

12 settembre 2008
Posta un commento

Follow by Email

Lettori fissi