27 settembre 2005

UN PO' PIU' D'EDUCAZIONE...........

Buonasera a tutti,
Il mio appunto odierno riguarda la maleducazione imperante ormai dappertutto, dal luogo di lavoro piuttosto che sui mezzi pubblici per strada. Io lavoro a contatto con il pubblico da vent'anni quasi, e ne vedo di gente di tutti i tempi di tutti i colori e ceto sociale (sono nel campo turistico a Venezia) e devo dire cheormai, salvo eccezioni, dilaga una arroganza e maleducazione notevole. Tutto è dovuto, non esiste discrezione nel parlare ed atteggiarsi; e bisogna sopportare per non incorrere in stress e mal distomaco più del dovuto, ma che fatica! Non parliamo nei mezzi pubblici. Io prendo il treno tutti i giorni da quasi dieci anni e sopporto "disturbi" di ogni genere (sono diventata veramente intollerante) : dal cellullare usato in modo indiscriminato, agli odori vari ad un modo chiassoso di comportarsi; e badate non sono una babbiona. La gente a cominciare da molti giovani ma anche molti "vecchi" non sanno cos'è la civiltà, non l'hanno evidentemente mai imparata a cominciar dalla scuola e gli esempi propinati dai media oggigiorno non sono fra i più edificanti. Speriamo nelle nuove leve.

p.s. Oggi è il mio compleanno, mi faccio tanti auguri.
Happy birthday!
Posta un commento

Follow by Email

Lettori fissi